L'Armata dei Falchi

Armata del R2S regni rinascimentali
 
IndiceCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividi | 
 

 La Cena in fortezza

Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
Hell
Admin
avatar

Messaggi : 188
Data d'iscrizione : 17.03.10

MessaggioTitolo: La Cena in fortezza   Mar Mag 18, 2010 12:11 am

Il Comandante chiamo a rapporto alcune guardie ordinandogli di chiamare i Falchi presenti in fortezza per invitarli a cena,si era assentato per troppo tempo dalla vita della fortezza ed il giorno prima un incontro gli fece aprire gli occhi, parole dirette precise mirate lo avevano colpito, facendogli notare errori mancanze che aveva nei confronti di chi aveva creduto al suo sogno.
Passeggiando per le vie della fortezza ammirava ciò che dal nulla era cresciuto in cosi poco tempo,raccontarlo non aveva lo stesso sapore che viverlo sulla propria pelle il richiamo del Falco accompagnava le giornate in fortezza come una musica.
Il Sole era ancora alto in cielo quindi il comandante decise di andare in piazza per controllare gli ultimi lavori di restauro
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: La Cena in fortezza   Mar Mag 18, 2010 9:58 am

Ero su una poltrona mentre leggevo vecchi programmi elettorali, proposte di legge, polemiche legate a programmi, stavo tentando di scrivere una bozza di programma per le prossime elezioni provinciali, quando fui chiamato.

Federigo! Federigo! il comandante Hell ha organizzato una cena in forteza per questa sera, e ha dato l' ordine a noi guardie di radunare tutti i Falchi.

Mi alzai dalla poltrona e risposi alla guardia.

Guardia, sarà per me un onore cenare in fortezza con tutti i Falchi, corro subito a comprare un vestito per l' occassione, essere un Falco vuol dire avere classe, eleganza.
Faccia sapere al comandante che stasera sarò presente.


Dette queste parole uscì da quella stanza per andare a comprare un vestito elegante per quella grande serata.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: La Cena in fortezza   Mar Mag 18, 2010 5:04 pm

Javier era nel campo d'addestramento della fortezza x allenarsi quando vide Federico correre via gridando

mi serve un vestito elegante!!! uno elegante!!!

sembrava impazzito, Javier corse verso di lui kiedendoli xke gridava come un pazzo lui rispose:

il generale ha organizato una cena dove tutti i falki parteciperano e mi serve un vestito elegante

Javier quando senti quelle parole disse:

xke nessuno mi ha detto niente anke a me serve un vestito elegante!!!!!!!!!

Javier si uni ad federico e corsero insieme a comprare un vestito elegante gridando:

ci serve un vestito elegante!!! uno elegante!!!
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: La Cena in fortezza   Mar Mag 18, 2010 5:14 pm

Half stava passeggiando per la fortezza, mostrando alla sua amica Liviuccia tutte le zone, quando senti' un richiamo provenire dalla taverna.
Era il Capo stesso dei Falchi che annunciava di volere tutti loro radunati per una cena.
Che bello penso',finalmente ci conosceremo tutti ed inizieremo a socializzare, ci voleva.
Benedetto colui che aveva aperto gli occhi ad Hell!!!

Figurati se non accetto un invito del genere. Sara' poi finalmente il momento giusto per bere un po' di birra
invece della solita acqua che mi propina il babbo.
Non credo me lo proibisca davanti a tutti

Liviuccia vieni, corriamo a "lustrare le nostre piume" che stasera dobbiamo fare un figurone
Tornare in alto Andare in basso
Alro

avatar

Messaggi : 401
Data d'iscrizione : 28.03.10
Età : 31

MessaggioTitolo: Re: La Cena in fortezza   Mar Mag 18, 2010 5:45 pm

Alro era indaffarata con carte e cartacce...
-uff, non ne posso più...carte e scartoffie tutte consegnate a me...
e per giunta pure mio nipote che mi parla di preti, guerra...poi la politica
poi fare il tribuno, poi capitano di porto...AAAAAAAAA...NON REGGOOOOOOO!-


e con le mani tra i capellisi poggiò sulla scrivania...dopo poco bussarono alla porta
-CHI ROMPEEEEEEEE??????-

una flebile vocina...
-sono io mia Signora, sono Pino- disse il suo "damo di compagnia"
-ENTRA PURE E PARLA VELOCE CHE STO NERVOSA-

vidi aprire la porta e Pino che avanzava lentamente
-PARLA, è arrivato qualcuno in fortezza?- disse mentre si alzava dalla scrivania

- pale no, a dire il vero sono qui per informarla che il Comandante Hell. da una cena -

Alro sorrise...
-finalmente mi invita a cena ce n'è voluto di tempo per decidersi, dopo5 mesi che ci amiamo si accorge che mi deve invitare a cena...va bene grazie!-


- pale ehm... - rispose Pino
-a dire il vero...ecco, come dire....-

-milza...parla...che è successo?- lo interruppe Alro

-ecco si dicevo...a dire il vero sta radunando tutti i falchi per la cena, non solo lei Mia Signora-

-ah...e te pareva...sempre i falchi in primo piano...va beh vorrà dire che è qualcosa di importante...
fammi un piacere Pino...vai dal Comandante Hell. e chiedi se ha bisogno di cuoche...così chiamo le migliori del circondario...
ho delle conoscenze Cool -


-va bene Mia Signora...con permesso-
-vai, vai pure...-


e chiusa la porta pensò
*che cacchio è successo ora?*

osservò i suoi vestiti...
*mi devo cambiare per stasera?? ma non se ne parla proprio...per Miss Falchi ancora c'è tempo*

e sorrise come una matta...si rimise a lavoro sorridendo ed attese Pino per sapere se contattare o meno le migliori cuoche!

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: La Cena in fortezza   Mar Mag 18, 2010 7:09 pm

Cavolo, dimenticavo di dire una cosa importantissima!!!
Un grazie speciale e particolare al Comandante per aver organizzato questa cena.
Cosi' finalmente il mio babbino Marcoefisio avra' l'occasione di mostrare a tutti la nuova dentiera che gli ho regalato
in occasione del suo compliregni.
Ho passato mesi a mungere mucche per racimolare i ducati necessari.
Finalmente basta con le pappette babbino!!!Da oggi...mele a morsi!
Tornare in alto Andare in basso
Marcoefisio

avatar

Messaggi : 482
Data d'iscrizione : 17.03.10
Età : 44

MessaggioTitolo: Re: La Cena in fortezza   Mer Mag 19, 2010 12:03 am

Quando marcoefisio entrò in taverna riusci a sentire solo l'ultima parte del discorso di sua figlia halfmoon

halfmoon ha scritto:

Figurati se non accetto un invito del genere. Sara' poi finalmente il momento giusto per bere un po' di birra
invece della solita acqua che mi propina il babbo.
Non credo me lo proibisca davanti a tutti

Liviuccia vieni, corriamo a "lustrare le nostre piume" che stasera dobbiamo fare un figurone

Si si come no, in cucina stanno cercando 2 galline da fare al fuoco!

HALFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFF
STAI BUONAAAAAAAAAAA!

Salve a tutti, cosa state organizzando?


I Falchi stavano organizzando una cena, chi pensava al cibo, chi allestiva la sala,
mentre Marcoefisio si versava da bere rel rum,
poi si rivolse ad Halfmoon e disse:

Questo è rum,
Questo se vuoi puoi berlo,
Vediamo chi è + forte tu o questo rum?



halfmoon ha scritto:

Cosi' finalmente il mio babbino Marcoefisio avra' l'occasione di mostrare a tutti la nuova dentiera che gli ho regalato
in occasione del suo compliregni.

Ha vinto il rum.

_________________


Ultima modifica di Marcoefisio il Mer Mag 19, 2010 2:55 am, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente http://adf2.forumativo.com
Hell
Admin
avatar

Messaggi : 188
Data d'iscrizione : 17.03.10

MessaggioTitolo: Re: La Cena in fortezza   Mer Mag 19, 2010 2:13 am

Hell continuava a camminare quando vide alcuni falchi correre in cerca di un vestito, pensò ma vuoi vede che devo mettere l'uniforme dei grandi eventi mo, si ritrovo dinanzi alla torre centrale la più alta dalla quale si poteva scrutare tutta la valle,decise di salirci per pensare in attesa che il sole calasse per andare a cena.Il suo sguardo era assente mille pensieri per la testa tante domande è poche risposte fin quando la sua attenzione fu rapita da un nido di falco, un sorriso apparse sul suo volto , non era facile vederne uno i falchi lo costuivano dove nessuno poteva disturbare i propri piccoli.
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Alro

avatar

Messaggi : 401
Data d'iscrizione : 28.03.10
Età : 31

MessaggioTitolo: Re: La Cena in fortezza   Mer Mag 19, 2010 12:15 pm

Pino tardava a venire...
-aaaah...quanto valeva Venerdì...almeno pure che parlava in dialetto era sempre puntuale...
mannaggia a me e a quando l'ho licenziato...VA BENE, BASTA...vado a vedere a che punto stanno gli altri...
quando il Comandante fa delle riunioni c'è solo da preoccuparsi...-


osservò la scrivania...ehm...quello che era sulla scrivania e decise che per oggi non ci voleva pensare
si avviò verso la porta, prese il suo coprispalle ed uscì...
scese al piano inferiore...il sole stava calando, ed il tramonto era bellissimo,
di un rosso acceso, rosso come la passione che ardeva in lei per quel grande progetto.
Alzò gli occhi al cielo e con la coda dell'occhio notò il Comandante sulla torre più alta della fortezza...
*e mo quel folle che ci fa la sopra? non c'era una cena? ecco perchè Pino non è tornato...
non è riuscito a trovarlo e per evitare la mia ira non è passato proprio*


pensò fra se e se...
poi in corridoio sentì delle fragorose risate...
si voltò di scatto, era suo figlio Iano, con Mirandolina...
vedendola, subito tornarono serii
-che c'è da ridere? siamo in un parco divertimenti? Evil or Very Mad dove state andando? c'è una cena stasera, il Comandante...nessuno è venuto ad informarvi?-

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: La Cena in fortezza   Mer Mag 19, 2010 6:41 pm

Miranda stava passeggiando per i corridoi della fortezza insieme a Iano, i due erano soliti ritrovarsi all'entrata per poi raggiungere insieme l'interno. Mentre camminavano avevano notato un certo trambusto nella fortezza e si stavano divertendo ad immaginare cosa fosse accaduto, immaginando scene buffe. I due camminavano e ridevano quando improvvisamente da una delle porte uscì Alro che girandosi di scatto disse loro
-che c'è da ridere? siamo in un parco divertimenti? Evil or Very Mad dove state andando? c'è una cena stasera, il
Comandante...nessuno è venuto ad informarvi?-

I due tornarono improvvisamente seri, poi Miranda guardò Alro e le disse

Cena?......che cena.....no comunque nessuno ci ha avvisato.

Poi si girò verso Iano e gli fece un sorrisino, pensando a quante cose divertenti avevano immaginato entrando e vedendo tutto quel trambusto.
Tornare in alto Andare in basso
Alro

avatar

Messaggi : 401
Data d'iscrizione : 28.03.10
Età : 31

MessaggioTitolo: Re: La Cena in fortezza   Mer Mag 19, 2010 6:48 pm

Mirandolina ha scritto:

Cena?......che cena.....no comunque nessuno ci ha avvisato.

a quella domanda Alro quasi quasi si innervosì e dopo un paio di respiri disse
-il comandante ha dato una cena dove ha riunito tutti...che fate ci pensate pure se volete venire o meno?-

e lanciò uno sguardo infuocato a suo figlio Iano!

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Pastboy

avatar

Messaggi : 68
Data d'iscrizione : 25.04.10
Età : 32

MessaggioTitolo: Re: La Cena in fortezza   Gio Mag 20, 2010 9:21 am

Dopo alcune ore di allenamento Pastboy sonnecchiava beato all'ombra di un albero...
costata di maiale.... sbav.... filetto di vitello... sbav... porchetta allo spiedo... sbavvvv....

All'improvviso fu destato da voci lontane che parlavano di una grande cena...

wow ma qui i sogni si avverano, devo correre a prepararmi
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: La Cena in fortezza   Gio Mag 20, 2010 9:42 am

"ciao mamma!certo che veniamo,noto che sei di buon umore oggi!"mentre pronunciava quelle parole Iano provò ad accennarle un sorriso ma nulla la madre non si scomponeva proprio,così lentamente tornò serio..
fece il saulto militare alla madre(quello l'avrebbe fatta sciogiere sicuramente),prese Mira per mano..riguardò la madre..lasciò la mano di Mira..
"allora andiamo a prepararci per questa cena"e proprio mentre pronunciava queste ultime parole e tutto stava filando liscio Iano notò arrivare velocissimo Furu da infondo al corridoio che stava rincorrendo una foglia entrata dalla finestra e SBAMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMM CRASHHHHHHHHH lo vide stamparsi contro un mobiletto che sorreggeva un vaso..
Iano guardò Mira Shocked ,guardò la madre Shocked ,si rigirò verso Mira questa volta le prese la mano deciso "corri Mira"i due fuggirono di li prima che l'ira di Arlo si potesse scatenare
"a questa sera mammaaaaa"
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: La Cena in fortezza   Gio Mag 20, 2010 5:20 pm

Mira notò che la sua domanda non era tanto piaciuta ad Alro allora la guarò e le sorrise, nel mentre Iano aveva provato a darle la mano ma rendendosi conto dello sguardo furioso della madre ci ripensò e lasciò la mano di Mira che divertita dalla cosa gli fece un altro sorriso.

Mentre si trovavano li a parlare un'enorme tonfo fece sobbalzare i tre. SBAMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMM CRASHHHHHHHHH......Mira vide Furu schiantarsi in uno dei mobili e il vaso che si trovava sul mobile che traballava.
I tre si guardarono e considerando che il viso di Alro stava diventando sempre più nero Iano prese la mano di Mira e gli gridò "corri Mira" Miranda afferrò la mano di Iano e insieme si misero a correre per i corridoi ridendo della scena e Iano mentre correvano gridò alla madre "a questa sera mammaaaaa".....Correndo e cercando di evitare tutte le persone arrivarono vicino alla stanza di Mira e dopo essersi salutati lei lo guardò mentre lui si avviava verso la sua stanza, poi aprì la porta e entrò nella sua stanza. Mentre si trovava dentro che era intenta a scegliere un abito dal suo baule sentì qualcuno bussare alla porta.....Mira allora si girò verso la porta e disse "Avanti è aperto"
Tornare in alto Andare in basso
Hell
Admin
avatar

Messaggi : 188
Data d'iscrizione : 17.03.10

MessaggioTitolo: Re: La Cena in fortezza   Ven Mag 21, 2010 1:07 am

Il sole stava calando lasciava spazio alla luna, l'ora della cena si avvicinava.
Il comandante decise di scendere dalla torre ed andare a controllare di persona come andava il lavoro nelle cucine della fortezza,mentre camminava vide la scena fra Alro Iano e Miruccia divertito li evito proseguendo nel suo cammino.
Giunto alla taverna entra nelle cucine guardandosi intorno notò che mancava poco ed era quasi tutto pronto abbozzo un sorriso e ringrazio i cuochi per il lavoro svolto in maniera egregia

Se tutto sarà buono quanto è bella la preparazione vi assicuro che nessuno dimenticherà mai il vostro nome

invitarono il comandante ad accomodarsi,ma Hell declino l'invito doveva passare per la sua dimora a cambiarsi, intanto cominciavano ad arrivare i primi falchi.
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Marcoefisio

avatar

Messaggi : 482
Data d'iscrizione : 17.03.10
Età : 44

MessaggioTitolo: Re: La Cena in fortezza   Ven Mag 21, 2010 1:18 am

Con aria di colui che stava x combinare uno degli eventi da ricordare negl'anni,
Marcoefisio entrò nella taverna de chiese a chi vi era dentro con un ghigno in viso:

Una cena?

Rolling Eyes e xchè no una sagra?
Stabiliamo il periodo 2 o 3 giorni di festa,
Offriamo i prodotti delle nostre botteghe
apriamo la fortezza e prepariamo banchetti, danze e canti.

Ditemi quando e farò giungere i migliori Musicanti e giocolieri.

cosa ne pensate?

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente http://adf2.forumativo.com
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: La Cena in fortezza   Ven Mag 21, 2010 3:29 am

Vuoi sapere cosa ne penso babbino?
Ottima idea, come tutte le tue idee del resto sono ottime.
Ma direi intanto di gioire tutti assieme con questa cena,
primo passo per conoscerci meglio e stare tutti assieme,
e poi ben venga pure la sagra.
Poi due feste sono meglio di una direi

*E poi due sbronze son meglio di una,* penso' Half tra se........
*chi sa che non mi trovi pure il fidanzato, son stufa di essere
una zitella che sta diventando pure acida, come la mia amica Liviuccia.*
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: La Cena in fortezza   Ven Mag 21, 2010 4:03 am

Half corse a bussare alla porta della sua amica Liviuccia.

Dai Liviuccia, sei pronta? Andiamo a vedere come hanno imbandito lle tavole.
Guarda come mi sono tirata a lucido per l'occasione! Ho finalmente tolto quegli informi pantaloni
e messa una splendida mini. Un pochina di coscia tornita va bene mostrarla.
E poi si dice che la pubblicita' e' l'anima del commercio......
ed io pubblicizzo


Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: La Cena in fortezza   Ven Mag 21, 2010 4:37 pm

Il sole era ormai calato ed era calato pure un certo appetito su Federigo,
decise così di indossare il suo nuovo abito dalle grandi occasioni e di recarsi in taverna.

Quella giornata era stata un pò pesante, insieme al comandante ed al resto del partito avevano finalmente completato il programma da presentare per le elezioni provinciali.
Federigo aveva passato anche parte del pomeriggio alla difesa della capitale ed era quindi molto stanco, non vedeva però l' ora di iniziare la cena per poter incontrare e dialogare con tutti i falchi.

Si diresse allora pensieroso verso la tavola che iniziava ad essere imbandita.
Tornare in alto Andare in basso
oliver69

avatar

Messaggi : 35
Data d'iscrizione : 26.04.10
Età : 48

MessaggioTitolo: Re: La Cena in fortezza   Ven Mag 21, 2010 8:28 pm

Oliver , venne a sapere di una cena alla fortezza .

finito il lavoro alla sua panetteria , e assicurandosi che sia tutto a posto , chiuse la bottega e si avvio' verso casa .

Oliver sapeva che a casa era solo , in quanto la fidanzata era in visita da parenti, decise allora di andare alla cena in fortezza
si cambio' di abito e si diresse verso la fortezza , per conoscere gli altri falchi e stare in compagnia di amici , e passare una piacevole serata ..
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: La Cena in fortezza   Ven Mag 21, 2010 9:50 pm

Javier si mise il vestito nuovo ke aveva aquistato e si direse verso la cena in fortezza non vede l'ora di conoscere i falki
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: La Cena in fortezza   Ven Mag 21, 2010 10:45 pm

ahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh
sempre distratta Lorely si accorge che stava tardando per la cena.
Indispettita dalla sua stessa zucca piena di troppe cose che la facevano perdere nei meandri della confusione
si reca di corsa a palazzo, si cambia di abiti e va verso la fortezza.
Perplessa si guarda i piedi...
"le scarpeeeeeeeeeeeeeeeeeeee" urla
Torna trafelante a casa, infila le prime che le capitano e via, di corsa nuovamente

"Ma cosa porto io??? Mi sono dimenticata questa mattina di chiedere ad Alro!" guardandosi le mani vuote come la sua zucca ripeteva confusamente

guardandosi intorno scorge la bottega del pasticcer Montblanc de Castagnis
entra e prende quella più acquolinosa vabbè quella che riteneva la più ehm....

Tornare in alto Andare in basso
Marcoefisio

avatar

Messaggi : 482
Data d'iscrizione : 17.03.10
Età : 44

MessaggioTitolo: Re: La Cena in fortezza   Sab Mag 22, 2010 3:11 am

Con 'arrivo dei primi Falchi i musicanti iniziarono a suonare




Delizie di cibo iniziarono a circolare nella fortezza,
piatti preparati x ogni palato.
In tutti gl'angoli della fortezza si respirava odore di cibo fresco.



Nella taverna i cuochi si misero all'opera,
mentre i falchi un po' x volta giungevano prendendo posto ed ordinando qualcosa.


_________________
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente http://adf2.forumativo.com
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: La Cena in fortezza   Sab Mag 22, 2010 10:27 pm

Miranda guardò la porta aprirsi lentamente e invece di una persona nella sua stanza entrò furu che portava in bocca un sacchettino, furu salì sul letto e le si avvicinò, Miranda stupita prese il sacchetto dalla sua bocca e aprendolo all'interno ci trovò una magnifica spilla, con un bigliettino con su scritto "Per te sfirina mia"....Miranda guardò la spilla e fu proprio guardando quella che decise di indossare un abitino che aveva acquistato pochi gioni prima di colore rosso, indosso le sue scape color oro, mise la spilla, Una rosa dorata con al centro un diamante rosso e dopo aver raccolto i suoi capelli neri in un elegante chignon decise di fare una sorpresa a Iano andando da lui nel suo alloggio ma aprendo la porta trovò Iano ad attenderla fuori con in mano una stupenda passiflora....Miranda quando lo vide gli fece un sorriso e gli disse "Grazie del regalo è stupendo"
Tornare in alto Andare in basso
Hell
Admin
avatar

Messaggi : 188
Data d'iscrizione : 17.03.10

MessaggioTitolo: Re: La Cena in fortezza   Dom Mag 23, 2010 5:41 pm

I Falchi erano tutti riuniti in taverna quando il comandante spalanco la porta, li vide dialogare fra loro in un clima sereno è disteso, questo era ciò che Hell sognava ed ora era una realtà tangibile.Una volta entrato si accomoda al suo posto è nota come il silenzio fosse piombato in taverna, alzando il suo bicchiere incito i falchi ad un brindisi dedicato ai loro sogni : che i nostri sogni possano prendere vita come quello che stiamo vivendo ora.
Detto questo inizio a parlare della situazione della fortezza, elencando gli ultimi lavori di restaurazione che mancavano,facendo notare come fossero quasi giunti al termine,ringraziando tutti per il lavoro svolto e la devozione che avevano offerto per portare ai vecchi splendori la Fortezza.Ora vorrei con voi pianificare l'apertura della prima caserma Abruzzese, per numero di Falchi presenti in quella città credo la più idonea sia Silvi...
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: La Cena in fortezza   

Tornare in alto Andare in basso
 
La Cena in fortezza
Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» stasera cena pugliese con amici: menù
» cena vietnamita
» Meglio di mille bibbie e vangeli.
» Pasti a 7 mesi
» metformina chi mi aiuta

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
L'Armata dei Falchi :: L'ingresso della Fortezza dei Falchi :: La Taverna della Fortezza-
Andare verso: